IL VALLEDORIA VOLA AL TERZO POSTO

Seu fallisce il rigore del raddoppio, ma la difesa porta a casa i tre punti importanti

Prosegue la marcia del Valledoria, nelle ultime 5 partite disputate, 4 vittorie, di cui 2 consecutive in trasferta.

Oggi la squadra di Falchi ha espugnato il campo ostico del Posada,  dopo un primo tempo equilibrato, con una sola vera palla goal di Ligios che ha sfiorato il palo, su azione di calcio d’angolo.

Nella ripresa il Valledoria passa subito in vantaggio, assist di Milia, terzo consecutivo nelle ultime tre partite, e Giovanni Spezzigu insacca con un forte diagonale di destro.

Il Valledoria sembrava padrona del campo, fino al 25° quando l’arbitro Archenza, ha designato un penalty per i rossoblu, ma Roberto Seu si è fatto ipnotizzare dal portiere avversario.

Gli ultimi 20 minuti al Valledoria è arrivato il braccino del tennista, arretrando di 20 metri la squadra, Falchi ha sostituito due punte per un difensore ed un centrocampista, cercando di portare a casa tre punti indispensabili.

La difesa, diretta magistralmente da capitan Sini, ha retto fino alla fine ed ha potuto esultare per questa importante vittoria, che porta la squadra al terzo posto.

Ora domenica prossima al Bayslak, sarà di scena il fanalino di coda Ozierese, ma conoscendo Mister Falchi sarà una settimana intensa per non perdere la concentrazione e l’attenzione delle ultime 5 gare.

PAGELLE

JACKSON 7 – LATTE 6.5 – AUZZAS 6.5 – PITRUZZELLO 6.5 – LIGIOS 6.5 – SINI 7.5 – MURRU 6.5 – PALMISANO 6.5 – MILIA 7 – SEU 6 – SPEZZIGU 7 . ABOZZI 6.5 – CHAFFAOUI S.V. CUGUSI S.V. ALLENATORE FALCHI 7.5

Gianni Carra