Guardare la classifica potrebbe essere un grande errore per il Valledoria, che domenica alle 15.00 ospita il fanalino di coda Ozierese.

I gialloblù di Ozieri, hanno raccolto solamente 4 punti, ma se andiamo a vedere gli incontri disputati, è una classifica bugiarda, due di questi 4 punti, sono stati conquistati con le prime due in classifica il Li Punti ed il Thies, e con 16 goal subiti è l’ottava difesa del campionato.

Il Valledoria dovrà fare a meno di Milia, squalificato per un turno, e Mister Falchi ha provato la nuova formazione per domenica, ma senza fare trapelare il modulo di gioco e la formazione, che scenderà in campo domenica.

La mancanza di Milia offre tante alternative, Spezzigu Piergianni, Pireddu oppure l’avanzata, in un ruolo differente, di Auzzas, ma l’importante e non sottovalutare un avversario con 17 punti di distacco, perchè se si vuole ambire ad una classifica finale importante, queste sono le partite da vincere.

Normalmente squadra che vince, e modulo vincente, non si cambia mai, ma Mister Falchi sicuramente farà le scelte vincenti, e tutta la rosa è pronta a questo appuntamento.

PROBABILE FORMAZIONE:

JACKSON – LATTE (CUGUSI) – PATTA – PITRUZZELLO – LIGIOS – SINI – MURRU – PALMISANO – SEU – AUZZAS (PIREDDU) – SPEZZIGU G.

Gianni Carra