Prosegue la marcia in avanti del Valledoria, ben 16 punti nelle ultime 6 partite, e mantiene una classifica importante in questo campionato di Promozione.

Oggi Mister Falchi ha presentato una formazione diversa, obbligato dalla squalifica di Milia, inserendo Auzzas nel ruolo di esterno sinistro, Abozzi dietro le punte e Cugusi terzino sinistro sostituendo Patta.

Una partita difficile per il bomber Seu, che solo dopo 3 minuti è stato ammonito per proteste, è il cartellino giallo ha condizionato tutta la sua partita, fino all’espulsione all’inizio di ripresa per simulazione, che a molti è parsa inesistente.

La squadra non è sembrata brillante come le ultime prestazioni, e l’Ozierese ha bloccato bene il centrocampo, senza mai rischiare nulla.

Il risultato è stato sbloccato da Capitan Sini al 25° del primo tempo, su azione di calcio d’angolo, dove ha timbrato con il suo marchio di fabbrica, un colpo di testa che non ha dato scampo al portiere Zaccheddu.

La ripresa è stata condizionata dall’espulsione di Seu, ma anche in inferiorità numerica il Valledoria non ha mai rischiato niente, anzi nel finale una splendida azione di Chafaaoui, ha mandato in goal il giovane Piergianni Spezzigu, due giocatori subentrati a metà della ripresa. 

Da sottolineare i chilometri fatti da Pitruzello, e la buona partita di Palmisano, ora il Mister dovrà preparare la trasferta di Thiesi, senza Roberto Seu, ma la rosa della squadra ha dimostrato di essere al top, e Falchi ha solo l’imbarazzo della scelta.

PAGELLE

JACKSON 6 – LATTE 7 – CUGUSI 6.5 – PITRUZZELLO 7 – SINI 7.5 – LIGIOS 7 – AUZZAS 6.5 – PALMISANO 7 – SEU 6 – ABOZZI 6 – SPEZZIGU 7 – MURRU 6.5 CHFAAOUI 7 – SPEZZIGU PG. 7 BIANCO 6. ALLENATORE FALCHI 6.5

Gianni Carra