Dopo la sconfitta sfortunata di domenica scorsa, il Valledoria ospita in casa il Porto Torres, in una partita che proverà a vincere assolutamente, per non perdere i contatti con la vetta della classifica.

La squadra di falchi è in piena emergenza, Capitan Sini è squalificato, il bomber Seu probabilmente indisponibile per un ginocchio malconcio, Patta con una problema al tallone e Spezzigu sempre alle prese con una caviglia.

Comunque Patta e Spezzigu dovrebbero essere disponibili, ma in difesa ed in attacco mancano due pezzi da novanta.

Il Porto Torres è in ripresa, dopo una partenza difficile, è darà del filo da torcere alla squadra di Falchi.

Difficile prevedere la formazione che domenica alle 15.00 scenderà in campo, se mantiene il modulo 4-3-3 ci sono varie possibilità, Auzzas o Cugusi al centro della difesa con Ligios, e in attacco Auzzas, Pireddu o Piergianni Spezzigu, ma non escludiamo un 4-3-1-2, con Abozzi dietro le due punte.

La tifoseria sicuramente sarà vicina alla squadra, in una fase del campionato delicato.

PROBABILE FORMAZIONE:

JACKSON – LATTE – PATTA – PITRUZZELLO – LIGIOS – AUZZAS (CUGUSI) – MURRU – PALMISANO – MILIA – ABOZZI – SPEZZIGU.

Gianni Carra