MILANO TROTTO 

SETTIMA CORSA 

NUMERO 10 BEST OF GLORY

VINCENTE

Anche con 20 metri di penalità il cavallo di Vecchione sembra più forte

OLE’